Marketing turistico e immobiliare con i droni

Foto Termiche: I Droni per la Ricerca e Salvataggio di Persone

Sollecitati dai nostri lettori, approfondiamo volentieri questo argomento.
La ricerca e il salvataggio di persone in situazioni di emergenza è un compito cruciale, dove ogni
secondo conta. I droni equipaggiati con fotocamere termiche sono diventati uno strumento assai
utile in questo contesto, apportando diversi vantaggi significativi nello svolgimento di questo
compito così impegnativo.

Individuazione in Condizioni Difficili
Le camere termiche non dipendono dalla luce visibile per funzionare. Questo significa che possono
operare efficacemente di notte o in condizioni di scarsa illuminazione, quando le tradizionali
camere RGB non sarebbero di alcun aiuto. Le persone, essendo organismi a sangue caldo,
emettono calore, rendendoli rilevabili anche in condizioni di completa oscurità.
La foto termica in copertina è uno screenshot dello schermo di pilotaggio del drone, ritrae la
sagoma di un motoscafo di notte in mare. Si vedono chiaramente due oggetti di colore rosso, più
caldi quindi dell’ambiente circostante. Uno è il motore del motoscafo, l’altro oggetto è
presumibilmente un uomo.

Foto Termica uomo in acqua in condizioni di scarsa visibilità

Trasmissione messaggi tramite altoparlante
Quando i sopravvissuti si trovano intrappolati a causa di un disastro naturale e i soccorritori non
riescono a stabilire immediatamente contatto con coloro che necessitano di aiuto, è possibile
utilizzare, sui droni attrezzati per interventi di soccorso, degli altoparlanti, consentendo così alle
squadre di soccorso di diffondere informazioni cruciali nelle zone colpite o di allontanare le
persone dal pericolo.

Drone con altoparlante

Illuminazione temporanea tramite droni
L’oscurità spesso ostacola le missioni di salvataggio. Per superare questa situazione, i droni SAR
possono essere ospitati con un riflettore per migliorare la visibilità dei soccorritori e dei
sopravvissuti. Inoltre, i droni possono illuminare potenziali pericoli nel terreno e guidare i
sopravvissuti verso le squadre di soccorso.

Foto a sinistra: Drone con faretto illuminante. Foto a destra: Faretto per drone

Hotspot Wi-Fi

Durante i disastri, i sistemi di comunicazione spesso sono interotti e quindi lasciano i sopravvissuti
completamente isolati e alla disperata ricerca di sollievo. Fortunatamente, i droni per il soccorso
possono creare un hotspot Wi-Fi temporaneo nella loro zona di passaggio consentendo alle
comunicazioni di fluire più liberamente verso gli individui bloccati.

Superare Ostacoli Visivi
Nebbia, fumo e vegetazione spessa possono ostacolare la visuale in una foto RGB. Tuttavia, le
camere termiche possono rilevare le variazioni di temperatura attraverso molti di questi ostacoli,
consentendo agli operatori di individuare persone anche in situazioni difficili.

Titolo di giornale: Turista ritrovata grazie a un drone con camera termica

Rilevamento Rapido ed Efficiente
Un drone può coprire un’area vasta in tempi relativamente brevi. Quando combinato con una
fotocamera termica, può effettuare scansioni rapide di ampie zone, identificando rapidamente
aree di interesse e riducendo il tempo necessario per trovare una persona dispersa.

Riduzione dei Rischi per i Soccorritori
In molte situazioni di ricerca e salvataggio, l’ambiente può essere pericoloso. I droni termici
possono essere inviati in aree ad alto rischio, come terreni instabili, in mezzo alle macerie o zone
con visibilità ridotta, riducendo la necessità di esporre i soccorritori a situazioni potenzialmente
pericolose.

Localizzazione Accurata
Molti droni termici sono ora equipaggiati con sistemi di geolocalizzazione avanzati, permettendo
non solo di identificare una persona in pericolo, ma anche di fornire coordinate precise per un
rapido intervento.

Conclusione
L’uso di droni con capacità termiche nella ricerca e salvataggio di persone non solo migliora le
possibilità di trovare rapidamente individui in pericolo, ma lo fa in modo più sicuro e efficace di
altre modalità di ricerca e soccorso. Questo strumento, combinato con l’esperienza e la
formazione dei soccorritori, sta trasformando le operazioni di salvataggio, contribuendo a salvare
delle vite con una tecnologia all’avanguardia.

Immodrone Srl

Sede di Torino:
Corso Castelfidardo, 30/A c/o: I3P s.c.p.a,
Incubatore di Imprese del Politecnico di Torino

Sede di Milano:
Via San Raffaele, 1, 20121, Milano 

Sede di Roma:
Largo Antonio Sarti, 4, 00196, Roma

Sede di Palermo:
Via Vincenzo Spinelli 1, 90144, Palermo

Sede Immodrone Academy:
Borgo La Farneta (PI) – Piero Angela Innovation Campus

Contatti

Contatto Italia:
+39 011 04 00 173
Contatto USA:
+1 415 800 36 85

Email:
info@immodrone.it

Seguici sui nostri canali